Dopo essere stato per due stagioni grande protagonista della IAME Series Italy nella categoria X30 Mini, il giovane pilota piemontese Adriano Roggero si appresta a fare il suo debutto nella iper competitive categoria X30 Junior. Nella nuova categoria con motorizzazione 125 cc, Roggero dovra’ affrontare un altissimo numero di piloti molto veloci ed esperti in quella che sara’ la sua prima stagione da rookie. Per avere un assaggio del grande impegno previsto nel 2022, il torinese ha deciso di debuttare nella nuova categoria gia’ quest’anno iscrivendosi ad una delle manifestazioni piu’ prestigiose del panorama karting internazionale: Il 49esimo Trofeo Delle Industrie.

La grande classica, che si svolgera’ nel week end del 7 Novembre sul tracciato South Garda Karting di Lonato (BS), vedra’ scendere in pista i top driver della categoria in una sfida che in passato ha visto salire sul gradino piu’ alto dei podio piloti di grandissimo talento come Zanardi, Trulli, Fisichella, Pantano e lo stesso pluri iridato Hamilton. Un debutto, dunque, di altissimo profilo per il giovane Adriano che attende questa sua prima sfida con grande trepidazione.

Adriano Roggero: “I primi test sono andati bene. Lo Junior da guidare’ e’ molto piu’ impegnativo fisicamente del Mini e dunque essere ben preparati e’ molto importante. Debuttare in una gara cosi’ importante sara’ una sfida nella sfida e non vedo l’ora di iniziare.”