Seconda gara stagionale nella IAME Series Italy per Adriano Roggero in quel della Pista Azzurra di Jesolo. Per il pilota piemontese si e’ trattata della seconda occasione per confrontarsi con gli avversari nella nuova categoria X30 Junior che contava al via quasi 40 pilota.

Gia’ dalle prove libere del Venerdi’ Adriano dimostrava un buon feeling con il mezzo arrivando, verso la fine della giornata, ad ottenere tempi di assoluta eccellenza grazie anche al duro lavoro del suo nuovo meccanico fornito dal Team Driver. Nella qualifica del Sabato Roggero non riusciva a replicare gli ottimi tempi fatti registrare il giorno precedete dovendosi accontentare di una P27 che lo faceva partire nelle tre successive manche di sfida sempre a centro gruppo. Nelle manche il pilota del Team Driver collezionava un P9, un P12 e un P17 (con penalità’) che lo portavano a scattare in Finale in P25. La Finale vedeva poi un Roggero molto combattivo per tutti i 16 giri che recuperava posizioni su posizioni fino a conquistare la P15 che gli garantiva il primo punto in campionato nella stagione del debutto in X30 Junior.

Un week end dunque positivo per il driver torinese che guarda ora alla prossima tappa della IAME Series Italy in programma a Maggio a Franciacorta con la certezza di proseguire con buoni esiti il suo percorso di crescita nella nuova categoria.