Nella penultima tappa della IAME Series Italy il pilota del Team Driver Adriano Roggero non raccoglie quanto previsto. Sul tracciato di Adria (non uno dei suoi favoriti), il giovane pilota piemontese fatica per tutto il week end a trovare la giusta confidenza con il suo kart non riuscendo ad esprimere il suo potenziale e vedendosi costretto a lottare per posizioni di rincalzo. Dopo aver chiuso tredicesimo le qualifiche, il pilota di Torino conferma la stessa posizione in Pre Finale e risale di due (undicesimo) in Finale. Un risultato dunque sicuramente che lascia molto amaro in bocca al giovane Adriano che sperava sei concludere meglio questa travagliata stagione 2020. Per quanto riguarda la classifica generale di campionato X30 Mini il pilota del Team Driver chiude settimo assoluto con un notevole passo avanti rispetto all’anno scorso nel quale aveva chiuso sedicesimo. Nelle prossime settimane si daranno a definire i suoi prossimi programmi sportivi 2021.