• Adriano Roggero, nato a Vevey, in Svizzera, il 29/04/2008 per poi trasferirsi, poco dopo, trasferito con la famiglia in Italia, in provincia di Torino dove ha radici la famiglia Roggero.

  • Malgrado la giovane età ha già provato vari sport, tra cui equitazione (sport amato e praticato dalla sorella), pattinaggio e sci (che continua a praticare saltuariamente come hobby) prima di provare il kart, all’età di 6 anni, del quale si innamora subito.

  • All’età di 7 anni inizia a pilotare il suo primo 2 tempi sulla pista VKC in Val Susa per poi decidere di iniziare un vero e proprio percorso di formazione partecipando al corso teorico e pratico di pilotaggio.

  • Nel giorno del suo ottavo anno di età, invece, ad Adriano viene regalato il suo primo kart che pone le basi per l’inizio della sua prima stagione agonistica (2018).

  • Per il suo debutto agonistico Adriano Roggero ha scelto la IAME Series nella categoria X30 Mini, serie monomarca nazionale ma svolta anche in altri stati, che si disputa su di un calendario di 8 tappe sui principali kartodromi italiani. Per la stagione 2019 il pilota torinese ha confermato la sua presenza nella serie promossa e organizzata dal motorista italiano.