Gara di debutto assoluto (prima gara assoluta della carriera) per il giovane pilota Adriano Roggero. Per questa prima assoluta a fare da scenario la pista South Garda Karting di Lonato (BS) e la IAME Series, serie tricolore promossa e organizzata dal costruttore lombardo.

Trattandosi della prima gara della sua carriera l’obiettivo era percorrere più chilometri possibili e maturare la maggior esperienza competendo con piloti di nettamente superiore esperienza. Sceso in pista il venerdì per le prime sessioni di prove libere Adriano inanellava una serie di turni di guida che lo vedevano, progressivamente, migliorare i suoi tempi giro dopo giro. Nella giornata di Sabato, con pista bagnata, il giovane driver piemontese di adozione proseguiva nel suo percorso di apprendistato testando le sue doti sul fondo insidioso del tracciato bresciano.

Domenica, una volta iniziato il programma ufficiale della IAME Series, l’inesperienza e una certa emozione hanno sicuramente giocato un ruolo determinante. Qualificatosi nelle retrovia di una griglia che contava al via quasi 30 piloti, Adriano scattava al via della Pre Finale commettendo un errore che lo costringeva al testacoda e alla conseguente rincorsa dal fondo del gruppo.

Smaltita la normale delusione, in Finale il giovane rookie pativa invece una panne meccanica che dunque chiudeva subito in avvio il suo tentativo di riscossa. Debutto quindi amaro per Roggero che comunque torna a casa dall’evento di Lonato con un buon numero di km percorsi che sicuramente gli saranno utili nel corso della stagione.